Il Popolo della Famiglia Venezia esprime piena solidarietà al giornalista scrittore Mario Adinolfi per la vergognosa attività di contestazione e intimidazione volta a far saltare la presentazione del suo nuovo libro “Contro l’Aborto, con le 17 regole per vivere felici”.

Disdicevole anche l’azione perpetrata dal personale della libreria Mondadori al piano terra del Centro Culturale Candiani che ha coperto con volantini fascisti i libri posizionati sugli espositori in vetrina. La democrazia per certi soggetti è a senso unico.

 2,578 totale visite,  5 visite di oggi