Inaugurata oggi 5 giugno 2021 a Mestre vicino all’ospedale dell’Angelo la nuova struttura solidale al servizio dei più poveri.

Nonostante tutte le difficoltà del periodo Covid c’è chi ha lavorato incessantemente per permettere a più bisognosi di ritrovare la propria dignità con l’ascolto reciproco e l’aiuto materiale.

Buon lavoro a tutti i preziosissimi volontari e alla Fondazione Carpinetum che ogni giorno cercano di rendere meno dura la vita ai poveri

Foto ricordo del consigliere Massimiliano Zannini (presidente circolo PdF Venezia e coordinatore regionale PdF) assieme ai colleghi consiglieri della lista Luigi Brugnaro Sindaco Franco Sambo, Paola Tommasi, Chiarastella Berton e il presidente Pasqualetto della Municipalità di Mestre, l’assessore Massimiliano De Martin ed il consigliere comunale Silvia Peruzzo Meggetto.

Un grande grazie all’amico giornalista Andrea Martucci per gli scatti gentilmente forniti.

 1,101 totale visite,  9 visite di oggi